Tel.: (+39) 055-062-0112

La vera causa della sofferenza delle persone è l’impoverimento dell’anima. Anime povere, deboli, fragili e senza direzione, sono anime incapaci di creare benessere per se, e che finiscono per causare male al prossimo.

Siamo vittime di un piano che punta a danneggiarci l’anima e ad allontanarci l’uno dall’altro. L’obiettivo finale è il dominio dei popoli. Milioni di anime perse, deboli e sole sono facilmente controllabili e sfruttabili, senza rischio di ribellioni e di rivolte. Questa è la verità più profonda dell’effetto di quella cosa conosciuta come Matrix sulla gente.
Si tratta di un piano che si basa sulla combinazione di menzogne inculcate nelle nostri menti attraverso propaganda mediatica, intrattenimento, scuola e altro, e di sostanze tossiche che vengono inoculate nei nostri corpi attraverso medicinali, aria, acqua e cibo, che colpiscono il nostro cervello a livello biologico. Una miscela letale per le nostre menti, che ci ha indebolito nell’anima, nella capacità di distinguere fra il giusto e lo sbagliato, fra il bene e il male, fra il sano e il malsano, fra l’utile e l’inutile, fra il produttivo e il nocivo.

Non sappiamo più in cosa credere e questo ci ha portato a perdere il contatto con la natura e con il vero senso della vita.

Un uomo senza un credo è un uomo che non può prosperare, ma anche un uomo che è destinato a diventare vittima di chi invece crede in qualcosa e che si organizza di conseguenza. Il piano di cui sopra è stato studiato ed implementato sulle masse fin dal dopo la seconda guerra mondiale da un gruppo di persone che, unite dallo stesso credo, si sono organizzate per portarlo al successo. Si chiama Piano per il Nuovo Ordine Mondiale, ed è un piano che prevede la divisione delle società in due mondi popolati da un’élite di eccellenti, anime sane in grado di produrre molto, e una massa di mediocri in grado di produrre poco individualmente ma molto come collettività. Purtroppo, la produttività delle masse produce reddito più per l’élite che per la gente, e per quanto miliardi di persone siano al corrente di questo, nessuno si ribella. Questa è la dimostrazione che ormai la gente è fottuta, ed è la dimostrazione che sperare in una soluzione a livello popolare, a livello di massa, è l’errore più sciocco che si possa commettere.
La soluzione c’è, ma è solo a livello individuale, e consiste nel riuscire a produrre molto per poter passare al mondo dell’élite, che non significa passare da essere vittime ad essere artefici.

Le masse sono state allontanate da Dio e dalla natura e la sofferenza e il degrado sociale sono la conseguenza di questo.

Chi è o cos’è Dio e qual’è il senso della vita sono due delle cinque domande a cui l’élite padrona del mondo ha risposte sulle quali hanno fondato non solo il loro progetto di Nuovo Ordine Mondiale, ma anche la loro esistenza. Delle verità che conservano molto gelosamente, perché conoscere è potere. Il potere di raggiungere tutti gli obiettivi a cui un’individuo o una collettività può ambire, il potere di controllare tutto e tutti sulla terra, ma anche il potere di salvarsi dal loro piano malvagio.

Alla base di tutto, del loro successo e della possibilità di salvezza, c’è un “credo” in concetti e filosofie che vengono seguite e tramandate sotto forma di una religione che non ha nessuna componente mistica e nessun dogma.

Veniamo dall’élite, conosciamo queste verità, questa filosofia di vita, questa religione ed è nostra intenzione condividerla con altri in grado di capirne il valore e di metterla in pratica per salvarsi da un triste destino, quello a cui sono destinate le masse: la schiavitù eterna.

Dobbiamo creare sinergia fra anime sane, positive e belle, in grado di produrre molto, così da permetterci di uscire dal mondo delle masse ed entrare nel mondo dell’élite “speculativa”, quel mondo composto dai milionari che conoscono il Sistema e che lo sanno sfruttare per arricchirsi economicamente in tempi sbalorditivi, inimmaginabili per la stragrande maggioranza delle persone. Il Sistema è quell’insieme di entità e istituzioni organizzate al fine di gestione del mondo e di tutto in esso contenuto, persone, cose e animali. Tutto è gestito dal Sistema. Una delle istituzioni è quella finanziaria, le banche, che funzionano in base a principi capitalistici, che sono una ghigliottina sul collo della gente ma che sono al tempo stesso una manna per chi li conosce e li sa sfruttare per arricchirsi economicamente.

Il passaggio dal mondo delle masse a quello dell’élite è il risultato dell’arricchimento spirituale, dal quale conseguirà l’arricchimento economico. La parola chiave di accesso a questo mondo è eccellenza. Eccellenza individuale, che significa sia essere in grado di produrre il massimo per se stessi, ma anche saper giocare un ruolo collaborativo all’interno di una società in cui vige il principio che “non ci si può arricchire senza preoccuparsi di far arricchire anche altri.”. E’ esattamente l’opposto di quello che hanno insegnato alle masse, e cioè di preoccuparsi esclusivamente di “tirare l’acqua al propri mulino”.

Eccellere quindi, come individui ma anche come collettività. In S.E.E. Academy imparerai quello che serve per diventare un componente della società élite. Riceverai la teoria e potrai partecipare a progetti imprenditoriali e anche no-profit, in cui queste teorie vengono messe in pratica. S.E.E. Academy quindi come formazione imprenditoriale e individuale, per poterti guadagnare un posto al sole nell’unica società in cui sarà possibile prosperare e vivere da uomini liberi.

S.E.E. Academy come sorgente di verità utile al risanamento e al riavvicinamento delle anime, e come possibilità di salvezza.

Chiudi il menu